mercoledì 22 agosto 2018

Recensione "A ogni costo" di Brenna Aubrey

Cari romantici, Maria Salerno ci parla di "A ogni costo" di Brenna Aubrey, primo volume della serie Manipolare Il Sistema, un romanzo edito Self Publishing.

Titolo: A ogni costo
Autrice: Brenna Aubrey
Serie: #1 Manipolare il Sistema
Genere: Contemporary Romance
Editore: Self Publishing
Ebook: 1,49€
Cartaceo: 15,59€
Per acquistarlo → A ogni costo

to be continued...

SINOSSI
Quando Mia Strong, una popolare blogger di videogiochi, mette all’asta la sua verginità online, sa che creerà scompiglio. Ma non ha nessuna intenzione di avere una storia d’amore. Le sue regole sono incise nel marmo: una notte. Nessun ulteriore contatto.
È un passo disperato, ma è l’unico modo in cui potrà frequentare la facoltà di medicina e pagare le crescenti spese ospedaliere di sua madre.
Adam Drake, l’enigmatico vincitore, è un genio del software che ha fatto i suoi primi milioni a diciassette anni. Ora, a ventisei anni, è sexy, motivato e… come amministratore delegato della sua società di videogiochi, è abituato a fissare lui le regole. Prima che Mia possa rendersi conto di quello che sta succedendo, Adam trova le scappatoie nelle clausole del contratto dell’asta. Ogni condizione che lei ha posto per proteggere il proprio cuore viene gettata alle ortiche.
Non riesce a capire se lui sta giocando con lei… o se fa sul serio.

RECENSIONE
Eccomi qui a recensire A ogni costo di Brenna Aubrey, il primo libro della serie Manipolare il Sistema, lo avevo adocchiato da un po' e grazie al blog ho potuto leggerlo.
Mia Strong ha ventidue anni, scrive per un blog sui videogiochi di cui è una giocatrice accanita, studia medicina, il suo sogno è quello di diventare oncologa.
Mia, oberata dai debiti e preoccupata per la salute di sua madre malata di cancro, decide di mettere all'asta la sua verginità, aiutata dal suo migliore amico Heath, non proprio d'accordo con la sua decisione, creando non poco scompiglio.
Vincitore dell'asta è Adam Drake, nerd milionario, stacanovista e ossessionato dal lavoro, ma anche sexy e affascinante.
I due cominciano a frequentarsi, si conoscono profondamente, quello che era nato come una transazione d'affari si trasforma in qualcosa di più, anche se Mia lotta con tutte le sue forze per non cedere al sentimento che prova per Adam.

"Il diritto alla mia verginità sarà venduto al miglior offerente"
~
"Non ero mai stata colpita da un uomo. Specialmente da uno che vedevo per la prima volta"

A ogni costo si è rivelato un libro pieno di romanticismo, cosa che non mi sarei mai aspettata dalla trama del romanzo. La protagonista Mia, è una ragazza volitiva, testarda, intelligente, che non aspetta il Principe Azzurro per essere salvata, sa difendersi e ha un carattere forte. Ho amato la sua indipendenza e la sua testardaggine, vuole avere il controllo su tutto, il suo passato la ossessiona è stata vittima di un abuso che l'ha segnata e l'ha costretta a chiudersi dagli uomini, dagli appuntamenti e dell'amore, oltre a essere stata abbandonata dal padre che non ha mai conosciuto tanto da chiamarlo il donatore di sperma biologico.
Queste due cose l'hanno portata a raggiungere la matura età di ventidue anni, ancora vergine e praticamente senza esperienza con gli uomini. E allora decide di mettere all'asta la sua verginità al miglior offerente.

"Non era la compatibilità che mi preoccupava. Era questa bollente tensione sessuale che crepitava nell'aria quando eravamo vicini."

Ed è qui che entra in scena il sexy Adam Drake da cui resti affascinata. Adam ha le sue motivazioni per volere la verginità di Mia, che scopriremo leggendo il romanzo e la rivelazione sarà sorprendente. Anche lui ha un'ossessione, un lavoro, e vuole il controllo su tutto e sa cosa vuole: Mia. Quando si incontrano, le scintille volano e lui è brusco e schietto sulla sua determinazione ad averla. Nonostante la sua sconcertante attrazione immediata per Adam, Mia decide di voler interrompere ogni coinvolgimento con lui. Ma Adam riesce a superare i suoi dubbi e intraprendono un percorso per liberarla dalla sua verginità.

"Non posso prometterti che sarà tutto perfetto, Emilia. Ma posso prometterti che non rinuncerò mai. Perché non credo di aver saputo come vivere prima che tu entrassi a far parte della mia vita"

Due personaggi simili e complementari, entrambi testardi e con un grosso bagaglio emotivo, incapaci a lasciarsi andare all'amore. Ma la loro connessione è immediata la avverti sin dal loro primo incontro, nonché la tensione sessuale.
Una storia ben scritta dall'autrice in modo fluido e scorrevole dal POV di Mia, trama originale con dei personaggi con carattere che ti trasmettono le loro emozioni, il colpo di scena non manca, né il romanticismo, la passione e il fuoco tra Adam e Mia, una storia sexy, intrigante, su come abbandonare il controllo per ottenere l'amore.
Ora voglio leggere il secondo capitolo di questa serie che ti coinvolge e ti prende sin dalla prima pagina. Buona lettura!

Bello
Alla prossima, Maria Salerno.
Il team di Passion For Books. ♥

1 commento:

  1. Louis Cartier e il pilota brasiliano Albert Santos Dumont sono buoni amici perché la sfida di volo vacheron constantin replica di Albert Sandos Dumont fallì perché le sue mani avevano bisogno di controllare l'aereo ed era innocente.orologi replica Tira fuori l'orologio da tasca per vedere l'ora. Pertanto,audemars piguet replica Louis Cartier ha adattato un orologio per lui ed è il primo orologio al mondo indossato al polso.

    RispondiElimina